Meteo del mese: come proseguirà climaticamente maggio? ecco la tendenza aggiornata


di  Redazione, 14-05-2022 ore 09:00      Condividi su facebook  Condividi su whatsapp  


Il mese di maggio continua la sua corsa verso la stagione estiva, che comincerà meteorologicamente a partire dal 1° giugno, mentre sancirà il suo ingresso ufficiale il solstizio di martedì 21 giugno. Facendo un passo indietro però, prima di arrivare alla nuova stagione, bisognerà concludere ancora quella in corso, con le sue altalene termiche spesso prevalenti.

La prima decade del mese di maggio è stata alquanto poco stabile, perchè la circolazione instauratasi, non permetteva una vera e propria stabilità del tempo, favorendo invece condizioni di variabilità talvolta più accentuata e accompagnata da precipitazioni. Le temperature hanno registrato dei valori dapprima lievemente al di sotto della media ma con un ritorno graduale nelle medie del periodo poi su tutta l'Italia.

La seconda decade del mese invece iniziata già da qualche giorno, dovrebbe favorire condizioni più consone alla stabilità, con una circolazione più calda sud-occidentale ed un recupero dell'anticiclone che si posizionerà proprio a protezione dell'Europa meridionale. In questa fase, continuerà ad arrivare aria molto più calda, con prevalenza di bel tempo alternato solo ad un pò di variabilità e temperature in notevole rialzo. Difatti i valori termici potrebbero raggiungere valori estivi per toccare picchi anche di 28/30 gradi su alcune zone interne del Centro-Sud. Continua a sussistere qualche possibilità dell'arrivo di aria più fresca proprio sul finire della seconda decade, quando a causa di un aumento di pressione sulla scandinavia, le correnti potrebbero assumere connotati più settentrionali e direzionare aria artica verso sud, con temperature quindi in calo specie sul versante adriatico.

La terza decade, a differenza degli aggiornamenti dei giorni scorsi, potrebbe invece presentare una circolazione molto più calda, con anticiclone più propenso a distendersi sui paralleli a protezione di gran parte dell'Europa centro-meridionale. Se confermata, questa fase potrebe garantire davvero un inizio d'estate sull'Italia, con temperature decisamente estive. I valori termici infatti, potrebbero risultare al di sopra della norma, con 30 gradi alla portata di tutte le regioni italiane. Non escludiamo anche dei possibili picchi tra i 30 e i 35 gradi, i quali collocherebbero questo periodo davvero di stampo estivo.

In sunto, il clima sembra porpendere ad un maggio con tendenza alla stabilità rispetto a quanto paventato negli scorsi aggiornamenti, con la possibilità anche di un picco di caldo estivo.




LEGGI ANCHE
Redazione - 26-05-2022 ore 21:15
Redazione - 26-05-2022 ore 20:35