Meteo: NOVEMBRE finirà con GIORNATE di profondo MALTEMPO e RISCHIO ALLUVIONI specie su alcune zone dell'ITALIA. ECCO quali


di  Redazione, 23-11-2022 ore 11:00      Condividi su facebook  Condividi su whatsapp  


Ci avviamo ormai verso la conclusione del mese di novembre, che presto lascerà spazio al suo successore, che a sua volta decreterà l'avvio della stagione invernale, già dal suo ingresso, visto che il 1° dicembre ha inizio l'inverno meteorologico.

Ma come procederà questa ultima parte di novembre?

La situazione meteorologica ci porterà verso condizioni molto più dinamiche rispetto all'inizio della stagione autunnale, dove invece la stasi meteo la faceva da padrone. Adesso invece la configurazione sul nostro emisfero, permette dei continui strappi di origine nord atlantica, quindi non molto freddi, ma allo stesso modo però capaci di scavare depressioni proprio in ambito italico. Questa dinamicità alterna giornate di maltempo, anche profondo, ad altre più quiete con soleggiamento prevalente.

Uno di questi vortici depressionari sarà pronto a colpire l'Italia già durante questo weekend (26-27 novembre), dove dal tirreno si porterà rapidamente sul basso jonio, per poi procedere il suo cammino verso la Libia. Nel frangente in cui attraverserà l'Italia, le nubi si faranno davvero minacciose, con precipitazioni che assumeranno carattere temporalesco e di persistenza su gran parte del Centro-Sud. In particolare, su Campania, Basilicata, Calabria, Puglia e Sicilia, specie sul lato jonico, si concentreranno molte piogge, aumentando il rischio di situazioni alluvionali. Molta attenzione quindi su queste zone, dove il quantitativo di acqua potrebbe davvero essere notevole.

Successivamente ci sarà un lieve miglioramento del tempo, ma già a partire da martedì 29 novembre, un altro vortice in arrivo dalla Francia apporterà condizioni di maltempo. Le piogge bagneranno nuovamente i settori già penalizzati in precedenza, rendendo il rischio alluvione davvero alto, soprattutto a causa dei terreni già zeppi di acqua per le piogge del weekend. Particolare attenzione quindi nuovamente su Sicilia, Calabria e resto del meridione per piogge molto forti e persistenti.

Il Nord e parte del Centro invece godranno di un clima autunnale ma non perturbato, con qualche annuvolamento e brevi piogge alternate a schiarite ampie.

Ecco le piogge previste prima nel weekend e poi tra martedì e mercoledì

 




LEGGI ANCHE