Meteo: PRIMAVERA anticipata con CALDO fuori stagione in tutta Europa. Non solo, ARRIVA anche la SABBIA dal DESERTO.


di  Redazione, 21-02-2021 ore 14:27      Condividi su facebook  Condividi su whatsapp  


Dopo l'irruzione gelida del BURAN SIBERIANO che ha colpito gran parte d’Europa la scorsa settimana, attualmente stiamo assistendo ad un aumento delle temperature grazie ad un vasto regime di alta pressione con valori compresi tra i 1030/1035 hPa. Soprattutto nella giornata di domenica 21 e lunedì 22 febbraio le condizioni meteo saranno simil primaverili su buona parte del continente specie tra Spagna, Francia e anche l'Italia, con temperature calde per il periodo con massime che si spingeranno fino a +20°C, in alcune zone anche oltre.

Un cambio anomalo di pattern che, secondo gli ultimi aggiornamenti, potrebbe proseguire fino a fine mese e anche oltre per alcuni modelli fisico-matematici. Ma non solo. Attualmente è presente una timida bassa pressione sulla Penisola Iberica che sta portando qualche timida pioggia. Sul bordo orientale di questo vortice instabile si stanno attivando forti correnti dai quadranti meridionali che stanno richiamando aria calda dal Nord Africa ma anche e soprattutto polvere e sabbia che dal deserto del Sahara arriva fino alle medie-alte latitudini europee.

In queste ore le maggiori concentrazioni di pulviscolo stanno interessando la Spagna e parte della Franca ma, nella giornata di lunedì 22 febbraio, si estenderà sempre più a nord fino a raggiungere addirittura la Norvegia meridionale e la Svezia.

SCOPRI le PREVISIONI del TEMPO per la tua CITTA' (CLICCA QUI)




LEGGI ANCHE