Meteo: ULTIMA ONDATA di FREDDO e NEVE entro metà MARZO, poi sarà ADDIO INVERNO. Ecco la PREVISIONE COMPLETA


di  Redazione, 01-03-2021 ore 19:30      Condividi su facebook  Condividi su whatsapp  


Giunti al mese di MARZO ci sembra opportuno cercare di capire cosa ci riserverà il tempo nei prossimi giorni o settimane. Partiamo subito col dire che l'avvio del mese vede in atto ancora tempo stabile e soleggiato su gran parte delle nostre regioni ma con una ventilazione moderata dai quadranti settentrionali (specie sul litorale adriatico) a causa di un flusso freddo proveniente dai Balcani. Continua sotto

Il quadro meteorologico però cambierà ben presto. Nel prossimo fine settimana una perturbazione si avvicinerà all'Italia portando un peggioramento del tempo che si tradurrà con piogge specie al Centro-Nord e nevicate in montagna. Il Sud invece rimarrà ai margini ma anche qui non escludiamo fenomeni sparsi specie nella giornata di domenica 7 marzo. Successivamente, nella settimana che va dalla Festa della Donna fino a metà mese un enorme lago gelido dal nord Europa si avvicinerà all'Italia portando un importante calo delle temperature su tutte le regioni e non escludiamo inoltre fenomeni nevosi fino a bassa quota. Un'irruzione di tutto rispetto nel bel mezzo di un mese che dal punto di vista meteo dovrebbe di norma tendere ad un miglioramento, dato che segna l'avvio di un cambio di stagione (dall'inverno alla primavera). Sarà l'ultima ondata di freddo e neve sull'Italia?

Secondo la nostra previsione a lunghissimo termine si. Sarà quindi un addio all'inverno e, di conseguenza, successivamente lascerà il posto ad un clima molto più stabile e gradevole grazie all'anticiclone sub-tropicale che riuscirà a spanciarsi con molta più facilità sulle nostre regioni.

SCOPRI le PREVISIONI del TEMPO per la tua CITTA' (CLICCA QUI)




LEGGI ANCHE