PRIMAVERA in TILT: IMPROVVISA ONDATA di FREDDO in ARRIVO dal POLO. Sarà NEVE su Gargano e Monti Dauni. I DETTAGLI


di  Redazione, 06-04-2021 ore 12:10      Condividi su facebook  Condividi su whatsapp  


Siamo di fronte ad un netto cambiamento del tempo che presto ci farà dimenticare la primavera. Dal nord Europa sta arrivando una massa d'aria molto fredda per il periodo che tra poco, dalla prossima notte, farà crollare le temperature su tutto il Paese col ritorno della neve a quote bassissime, localmente fino in pianura. Sulle nostre regioni, e quindi Puglia e Basilicata, la giornata peggiore sarà quella di mercoledì quando avvertiremo gli effetti dell'ondata di freddo. Dove nevicherà ?

Dalla prossima notte è atteso un crollo delle temperature. Prevediamo maltempo diffuso con piogge e locali temporali sulla puglia settentrionale e sulla Basilicata. Avremo un progressivo abbassamento termico che provocherà la comparsa di neve a quote basse a partire dai 700 metri di quota. Con molta probabilità nevicherà a POTENZA, con un accumuli tra i 3 e i 5 cm, sui Monti Dauni, con un accumulo di 2/7 cm tra Faeto, Monteleone di Puglia, Sant'Agata di Puglia e Deliceto. NEVE attesa anche sul Gargano, dai 700 metri e quindi una spolverata possibile sulla foresta umbra e Monte Sant'Angelo. Non escludiamo fiocchi anche a San Giovanni Rotondo e San Marco in Lamis.

Piu in basso, fino alla pianura, piovaschi con episodi di Graupel o neve tonda. I venti saranno forti da Maestrale con raffiche fino a 80 km/h. Quando finirà l'ondata di freddo? Secondo le ultime stime potrebbe durare fino al prossimo weekend poi è atteso un netto aumento termico ma il tempo rimarrà spesso instabile e nuvoloso con il probabile arrivo di una serie di perturbazioni atlantiche. Di questo ne parleremo in un altro articolo.

GUARDA : il VIDEO del TERREMOTO nel MARE ADRIATICO

LEGGI anche: "TENDENZA del mese di APRILE"

SCOPRI le PREVISIONI del TEMPO per la tua CITTA' (CLICCA QUI)




LEGGI ANCHE