Meteo INVERNO 2021-2022: arrivano CONFERME DECISIVE. Sarà GELIDO su ALCUNE ZONE con NEVE in PIANURA. La TENDENZA


di  Redazione, 14-09-2021 ore 10:13      Condividi su facebook  Condividi su whatsapp  


Quest’anno avremo un inverno che dovrà fare i conti con diverse ondate di maltempo. Il Mediterraneo vedrà confluire differenti masse d’aria. Sarà un inverno più conforme agli standard, con un maggior apporto di freddo e precipitazioni nevose anche in PIANURA soprattutto al Centro-Sud, versante ADRIATICO. Le stime parlano anche di un numero superiore di giorni caratterizzati dalla pioggia, specie sulle zone centro-meridionali, mentre le temperature dovrebbero essere al di sotto della media al nord, e poco al di sotto nelle rimanenti regioni, proprio a causa delle ondate di gelo. Quindi inverno con temperature spesso sotto lo zero.

Hai scaricato la nostra NUOVA APP? Le previsioni METEO per ogni CITTA' della Puglia e Basilicata, puntuali e precise.

Clicca QUI se hai ANDROID o QUI se hai IOS

L’avvio della stagione invernale vedrà flussi d’aria gelida provenienti dal Nord Europa discendere verso l’Italia. A tratti assisteremo a periodi contrassegnati dal freddo, in particolare su versante di nord-est già da OTTOBRE, ma questo sarà un piccolo assaggio di quello che si profilerà nella seconda parte. Infatti, ci sarà un rincaro della dose, dovuto a blocchi anticiclonici, che andranno ad agevolare le masse d’aria proveniente dal Polo Nord. L’inverno nella sua fase centrale sarà rigido e nevoso, con fiocchi anche in pianura dovuti all’arrivo di bassa pressione e correnti più umide dall’Atlantico. Ovviamente lo scontro tra aria gelida e correnti umide farà cadere tanta neve.

Un gelo più pungente, invece, si farà sentire tra gennaio e febbraio, proveniente dalla Russia attraverso i Balcani. Sarà proprio in questi casi che dovremo fare i conti con gli effetti più intensi, che potrebbero portare a delle criticità in alcune zone.




LEGGI ANCHE