NOVITÀ: in ANTEPRIMA per seguire meglio questa ondata di freddo, ecco il NUOVO WRF. Scopri le MAPPE nel dettaglio su NEVE, PIOGGIA, VENTO, e non solo. Clicca QUI

BEST IN TRAVEL 2022: Nella TOP TEN delle CITTA’ da visitare c’è anche una ITALIANA. Ecco di quale si tratta e perché


di  Redazione, 02-11-2021 ore 11:30      Condividi su facebook  Condividi su whatsapp  


Ogni anno vengono scelte delle città e viene stipulata, di conseguenza, una classifica che evidenzia quali posti meritano di essere visitati dai turisti per l’anno successivo. Per il 2022 ci sono delle novità incredibili soprattutto per quanto riguarda la nostra Italia.

Grazie alla nuova classifica dell'anno 2022 da Lonely Planet  tra le migliori destinazioni di viaggio ‘Best in Travel 2022’, a livello mondiale, è stata selezionata la magnifica città toscana, Firenze. Questa edizione mette in particolare risalto le mete che esaltano il tema della sostenibilità e che meglio rispondono alle esigenze dei viaggiatori, profondamente mutate in conseguenza della pandemia da coronavirus.

Ma come mai è stata premiata? La città di Firenze è stata premiata perché negli ultimi anni ha vissuto un vero e proprio Rinascimento, adeguandosi a delle idee di cambiamento innovative. Anche e soprattutto la cucina ha fatto grandi passi in avanti mantenendo la tradizione ma con semplici trasformazioni e uno sguardo attento al futuro, per far sì che il gusto e i sapori rimangano autentici per i migliaia di turisti che la ospitano durante l’anno.

Siamo felici che Firenze sia l'unica città italiana presente nel Best in Travel 2022 di Lonely Planet – afferma il sindaco Nardella - e questo da un lato riconosce che la nostra città non è solo ferma sul modello rinascimentale, ma sta investendo moltissimo sulla sostenibilità, sull'innovazione, sui nuovi quartieri, sul tempo libero, sull'offerta culturale che è amplissima, la più importante d'Italia in rapporto agli abitanti; dall'altro ci incoraggia perché si annuncia per Firenze, almeno in base a quello che dicono gli operatori, un 2022 stratosferico dal punto di vista delle presenze. C'è grandissimo interesse per la nostra città e c'è voglia di tornare in Italia e in particolare a Firenze, da parte del turismo intercontinentale". “Non appena le ultime limitazioni cadranno con la progressione della vaccinazione, sicuramente Firenze sarà tra le principali mete europee" conclude Nardella.




LEGGI ANCHE