ULTIM’ORA: esplode VULCANO sotto il MARE, è ALLERTA TSUNAMI. Ecco il VIDEO dell’ERUZIONE vista dall’alto.


di  Redazione, 15-01-2022 ore 15:11      Condividi su facebook  Condividi su whatsapp  


L'eruzione di un vulcano sottomarino al largo di Tonga ha provocato uno tsunami con onde alte circa 1,2 metri, per il quale è stato emesso un allarme in diversi Paesi del sud del Pacifico. Le onde sono state osservate nella capitale di Tonga e nella capitale delle Samoa.

I filmati dei social media mostrano l'acqua entrata in una chiesa e in diverse case, e testimoni parlano di cenere che cade sulla capitale Nuku'alofa. La città si trova a soli 65 km a nord del vulcano. In altri video pubblicati sui social media si vedono grandi onde che si infrangono a riva nelle zone costiere. Il sito di notizie Islands Business ha riferito che un convoglio di polizia e truppe militari ha evacuato il re Tupou VI di Tonga dal suo palazzo vicino alla costa.

Il sito di notizie Matangi Tonga ha riferito che gli scienziati hanno osservato massicce esplosioni, tuoni e fulmini vicino al vulcano dopo che ha iniziato a eruttare all'inizio di venerdì. Il sito riporta di immagini satellitari che mostrano un pennacchio di cenere, vapore e gas largo 5 chilometri (3 miglia) che sale nell'aria fino a circa 20 chilometri (12 miglia). Anche le autorità delle vicine Figi hanno lanciato un allarme tsunami, dicendo alle persone di evitare la costa a causa delle forti correnti e delle onde pericolose A più di 2.300 chilometri di distanza in Nuova Zelanda, i funzionari hanno dato l'allarme per alcune mareggiate dovute all'eruzione.

La National Emergency Management Agency ha affermato che alcune parti della Nuova Zelanda potrebbero aspettarsi "correnti forti e insolite e ondate imprevedibili sulla costa a seguito di una grande eruzione vulcanica". Il Pacific Tsunami Warning Center ha affermato che la minaccia per le Samoa americane sembrava essere passata, sebbene piccole fluttuazioni del mare potrebbero continuare.




LEGGI ANCHE
Redazione - 26-05-2022 ore 21:15
Redazione - 26-05-2022 ore 20:35